Le Abbazie Maceratesi

domenica 7 luglio proponiamo ai nostri soci un bellissimo giro nel Maceratese, per visitare delle stupende abbazie nell’entroterra di Civitanova. Per pranzo faremo una sosta alla cantina La Capinera con assaggi di prodotti tipici e calici di vino…

Partenza da Ascoli Piceno verso le ore 7:30 con auto propria dal piazzale della stazione FS.

Percorso: da Civitanova Marche inizia il percorso lungo il fiume Chienti in leggera salita fino ad arrivare dopo circa 15 km all’Abbazia della Santissima Annunziata o Basilica di Santa Maria Pie di Chienti, splendido esempio di architettura romanica. E’ una splendida chiesa perfettamente restaurata, circondata da una zona di rispetto sistemata a verde. Vale assolutamente la pena di vederla, anche per la singolare cripta posta a livello pavimento con soprastante presbiterio.

Terminata la visita si prosegue per altri 12 km fino a giungere presso l’Abbazia di San Claudio al Chienti. E’ un edificio romanico che si trova nel comune di Corridonia (Macerata), in posizione isolata, dichiarata monumento nazionale nel 1902. Importante ed antica testimonianze dell’architettura romanica nelle Marche. La facciata è sorretta da due torri cilindriche.

Si riparte in salita più decisa verso Morrovalle, posto su una dolce collina nella vallata del Chienti. Morrovalle è un borgo storico le cui origini sono antecedenti al Medioevo. Qui faremo sosta per rifocillarci presso l’Agriturismo/Cantina La Capinera.

Dopo pranzo si riparte per tornare al punto di partenza passando per Civitanova Alta e percorrendo una bella ciclabile che ci porta fino al mare. Ritorno ad Ascoli con le proprie auto.

Aspetti tecnici: E’ un percorso di 55km, salita totale 530metri, di difficoltà media, su asfalto e poco sterrato, con salite mediamente impegnative. Sono adatte tutte le bici con cambio (cicloturismo, MTB o Gravel) anche e-bike.

La quota di partecipazione è di euro 15,00 necessaria per il pranzo. Ci si può associare a FIAB AdBascoli prima della partenza.

Necessaria la prenotazione entro venerdì sera contattandoci su questo canale

Lascia un commento