Infortunio in itinere: cosa puoi fare tu

Proprio ieri è partita la campagna sull’infortunio in itinere: http://www.bici-initinere.info

Il tuo impegno può essere decisivo su due fronti.

Sul piano Nazionale:
inviando se non lo hai ancora fatto la lettera a Monti; Fornero e Presidenti di Camera e Senato. Puoi farlo rapidamente dal sito predisposto per la campagna cliccando qui: http://www.bici-initinere.info/?p=31

mettendoci in contatto con persone che hanno avuto la triste esperienza dell’infortunio in itinere per raccogliere tutte le testmonianze qui http://www.bici-initinere.info/?page_id=643

segnalando testimonial e persone illustri disposte a sostenere la campagna come abbiamo cominciato a fare con Dario Fo e Pino Cacucci

http://www.bici-initinere.info/?page_id=102

Sul piano locale:

– chiedendo tramite la tua Associazione al Sindaco e al Consiglio comunale della tua città di deliberare in favore della modifica della legge sull’infortunio ciclistico come hanno fatto già tanti Comuni. Qui puoi trovare le istruzioni da cui trarre spunto http://www.bici-initinere.info/?p=581 e qui il video della campagna http://www.bici-initinere.info/?p=327

– invitando le radio e le tv locali della tua città a programmare lo spot audio e quello video realizzati per la campagna. Manda una richiesta via mail alle radio e alle tv locali spiegando la richiesta e la buona causa e invitandole a mettere in onda lo spot audio e quello video che possono scaricare da questa pagina http://www.bici-initinere.info/?page_id=608

Per maggiori informazioni sulle cose da fare puoi andare qui http://www.bici-initinere.info/?page_id=608

ULTIMA COSA IMPORTANTE

Qualunque azione locale la tua associazione decidera’ di mettere in campo sarà bene farla sapere il piu’ possibile sui mezzi di comunicazione locali e sui social network

Qui trovi un agile vedemecum da cui ispirarti http://www.bici-initinere.info/?page_id=676

E non dimenticare di farlo sapere alle nostre mail redazione@bici-initinere.info e staff@bici-initnere.info

Vorremmo darne notizia sul sito www.bici-initinere.info e intervistare magari al telefono qualcuno dell’associazione o anche il tuo sindaco se il tuo Comune decide di deliberare nel senso che ci auspichiamo tutti.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=hkUdtmQhpB8&w=560&h=315]

Lascia un commento